Stefano Capitanio Geometra

Servizi in materia di edilizia, risparmio energetico e sicurezza

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

Chi siamo

Chi siamo

L'attività viene svolta da Professionisti abilitati operanti nello stesso studio, proponendosi come una struttura dinamica e organizzata  in grado di offrire al cliente servizi in materia di edilizia, impianti e risparmio energetico, sicurezza nei cantieri, garantendo qualità, affidabilità e professionalità.

 

Prima pagina

Manutenzione programmata degli immobili

 

Nell’ambito del Progetto Fascicolo del Fabbricato e piano di manutenzione, realizzato dall’Arcidiocesi di Milano in stretta collaborazione con l’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali ecclesiastici e l’Edilizia di Culto della Conferenza Episcopale Italiana (CEI), cogliamo l’occasione per  presentarvi il programma della Giornata di studio nella rassegna di Koinè Ricerca che si svolgerà in Fiera a Vicenza martedì 14 Marzo 2017 (evento gratuito previa iscrizione).

Il convegno ha l’obiettivo di focalizzare l’attenzione sulla ricognizione e la manutenzione del patrimonio edilizio degli Enti Religiosi finalizzata alla salvaguardia e alla conservazione responsabile delle strutture a disposizione; un approfondimento riguarderà poi la progettazione di nuove strutture con un’attenzione particolare alla manutenzione futura.

 

 

Recupero seminterrati in Lombardia

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale del 13 marzo la Legge regionale 7/2017, che regola il recupero di vani e locali seminterrati esistenti. La norma entrerà in vigore il 28 marzo, dopo la consueta vacatio legis di quindici giorni. A partire da questo momento decorreranno i centoventi giorni per l’adeguamento o l’esclusione di alcune zone. Si arriverà quindi alla piena operatività entro il 26 luglio.

D.g.r. 3868 del 17-07-2015 - L'efficienza energetica

Esempio

Perchè serve? 
La nuova procedura applicata alla progettazione verifica il rispetto di una serie importante di nuovi requisiti tra cui:
- temperatura critica dei ponti termici;
- efficienza dell'involucro sia in estate che in inverno;
- coefficiente medio globale di scambio termico;
- indice di prestazione energetica globale (riscaldamento + ACS + raffresc.+ ventilazione + illuminazione); è questo il valore che darà poi la classe energetica. L'illuminazione è esclusa solo nel residenziale (cat. E1);
- efficienza media stagionale dell'impianto per i servizi di riscaldamento, acs e raffrescamento.